Inserisci la tua parola chiave

Tutti gli eventi

27 giugno 2017 | 8:00 - 9:00

Elementi chiave per la combustione e l'ottimizzazione delle emissioni: riduzione di NOx in modo graduale, cambio di combustibile e ottimizzazione della combustione

Questo webinar ti aiuterà a prendere decisioni strategiche informate sull'utilizzo di un approccio graduale per il controllo degli NOx per soddisfare le esigenze specifiche della tua caldaia e della miscela di carburante.

Poiché il contesto normativo globale odierno pone limiti più rigorosi alle emissioni di NOx (con limiti di NOx in sospeso nell'intervallo di 30-200 mg / Nm3), gli operatori di caldaie industriali e di servizi pubblici devono affrontare nuove sfide che richiedono soluzioni innovative per aumentare il controllo degli NOx e l'efficienza della combustione. La soluzione sta nello sviluppo di strategie innovative che abbracciano un approccio graduale e stratificato che si tradurrà in opzioni a basso costo per il controllo degli NOx. Un'analisi ingegneristica completa spesso richiede modelli CFD, analisi di tubazioni e windbox e analisi degli elementi finiti per definire le migliori opzioni per caldaie specifiche e combustibili mirati. Questi metodi, combinati con la capacità di fornire hardware innovativi e modifiche alle apparecchiature, costituiscono gli elementi chiave nello sviluppo di una strategia olistica di controllo degli NOx.

La riduzione graduale degli NOx è solo una parte di un approccio efficace alla riduzione delle emissioni di NOx e all'aumento dell'efficienza di combustione. I metodi di riduzione diretta di NOx, inclusi bruciatori a carbone, gas e olio a basso contenuto di NOx, aria overfire, ricircolo dei gas di combustione, modifiche al windbox e bilanciamento carburante / aria, sono tutti ottimizzati per stabilire opzioni a basso costo. L'applicazione di tecniche di post combustione come SNCR e SCR completa un approccio in fasi complete, ma il grado di riduzione di NOx deve essere valutato rispetto ai costi di capitale e operativi per definire qualsiasi strategia di conformità.

In questo webinar informativo, Robert Santangeli, Direttore tecnico di STEP Combustion (una divisione di EES, Inc.), esaminerà gli elementi chiave e gli aspetti ingegneristici per l'implementazione di un approccio graduale al controllo degli NOx. Gli argomenti presentati includeranno:

  • Comprensione dei meccanismi di NOx termico, NOx combustibile e prompt NOx e le loro correlazioni con gli aggiornamenti del bruciatore e la combustione a fasi
  • Stratificazione di tecnologie di riduzione degli NOx gratuite per soddisfare i severi requisiti delle emissioni
  • Configurazioni e design del bruciatore e aggiornamenti durante il cambio di combustibile
  • Riduzione di NOx SNCR post combustione utilizzando SARIS = Source Assisted Reagent Injection System per massimizzare l'utilizzo dei reagenti (urea)
  • Progettazione del reattore SCR e gestione del catalizzatore - quando necessario
  • Servizi critici per valutazioni intelligenti: test delle emissioni / messa a punto della combustione, ispezioni di caldaie e bruciatori, bilanciamento carburante / aria e messa a punto del mulino a carbone, mappatura del forno

Inoltre, verranno discussi in dettaglio uno o più casi studio di riduzione di NOx selezionati.

 

Presentatore

Robert Santangeli, PE | Direttore di ingegneria | STEP Combustion (una divisione di EES, Inc.)

Il Sig. Santangeli fornisce competenze nel controllo della combustione e dell'inquinamento atmosferico sviluppate in oltre 20 anni di esperienza al servizio di clienti del settore energetico in tutto il mondo. Il Sig. Santangeli è responsabile dello sviluppo tecnologico e dell'ingegneria dei sistemi di combustione e controllo delle emissioni. La sua esperienza include la progettazione di bruciatori a combustibile solido, liquido e gassoso, nonché la progettazione e l'ottimizzazione di una moltitudine di tecnologie APC. Robert ha brevettato le tecnologie SCR, pubblica regolarmente, si è laureato al Manhattan College, NY e possiede una licenza professionale.